FAQ

1) Che cos’è Ripetizioni e non solo?

2) Cosa ci differenzia dalla concorrenza?

3) A chi è rivolto il servizio?

4) Le ripetizioni vengono effettuate on-line (es. Skype)?

5) Cosa si intende con il termine “tutor”?

6) Quali sono i requisiti per diventare tutor?

7) I tutor sono obbligati a dimostrare di essere studenti?

8) Perché è richiesto il pagamento di un abbonamento trimestrale?

9) Da chi saranno pagati i tutor?

10) Qual è il costo orario di una lezione?

11) La sottoscrizione dell’abbonamento prevede il rinnovo automatico?

12) Quanto è importante il fattore sicurezza?

13) Viene rilasciata una ricevuta in seguito al pagamento?

14) Riscontro problemi con l’utilizzo della piattaforma, come posso risolvere?

15) I servizi della piattaforma sono usufruibili solo da pc?

16) Come fare per essere in regola nel mondo delle ripetizioni?

17) Come posso fare per utilizzare il coupon sconto?

 

1) Che cos’è Ripetizioni e non solo?
Ripetizioni e non solo è una piattaforma che mette in contatto famiglie che cercano ripetizioni e studenti che le offrono. 

2) Cosa ci differenzia dalla concorrenza?
La caratteristica principale di Ripetizioni e non solo riguarda il servizio di tutoraggio, interamente offerto da studenti d’età compresa fra i 16 e i 30 anni. Una scelta che punta sull’empatia fra coetanei e sulla loro responsabilizzazione, valorizza l’idea dello studiare insieme e offre una risposta al bisogno di chi è impegnato a scuola o all’università e cerca un lavoretto per mantenersi.

3) A chi è rivolto il servizio?
Il servizio è rivolto a studenti delle elementari, medie e/o superiori.

4) Le ripetizioni vengono effettuate on-line (es. Skype)?
No. Le ripetizioni vengono effettuate in modo tradizionale, a domicilio o a casa del tutor.

5) Cosa si intende con il termine “tutor”?
Per “tutor” si intende un ragazzo o una ragazza che dà una mano agli studenti in difficoltà con una determinata materia.

6) Quali sono i requisiti per diventare tutor?
Per diventare tutor è necessario essere uno studente d’età compresa fra i 16 e i 30 anni.

7) I tutor sono obbligati a dimostrare di essere studenti?
Si. I tutor iscritti, una volta effettuato il pagamento, sono tenuti a inviare una foto/file scannerizzato dell’ultima pagella (solo studenti delle superiori) oppure del badge universitario. In caso ciò non avvenga, l’account verrà bloccato!

8) Perché è richiesto il pagamento di un abbonamento trimestrale?
L’abbonamento, richiesto a tutor e famiglie dopo l’iscrizione, è necessario per coprire i numerosi costi della piattaforma. In questo modo, è possibile offrire un servizio di qualità (es. assistenza via email 7 giorni su 7) e far fronte ai futuri sviluppi.

9) Da chi saranno pagati i tutor?
I tutor saranno pagati da coloro che richiederanno ripetizioni.

10) Qual è il costo orario di una lezione?
Il costo di ogni lezione va da un minimo di € 13,00 a un massimo di € 18,00 l’ora.

11) La sottoscrizione dell’abbonamento prevede il rinnovo automatico?
No.

12) Quanto è importante il fattore sicurezza?
Lavorando con molti ragazzi minorenni, la sicurezza della piattaforma è al primo posto. Per la tranquillità di tutti, avviene un monitoraggio continuo (manuale e automatico) delle conversazioni fra minore e tutor.

13) Viene rilasciata una ricevuta in seguito al pagamento?
Si. Dal proprio profilo personale sarà possibile scaricare la ricevuta relativa alla sottoscrizione dell’abbonamento o all’acquisto dei crediti.

14) Riscontro problemi con l’utilizzo della piattaforma, come posso risolvere?
Scrivi una email a info@ripetizionienonsolo.com. Il nostro team ti presterà l’aiuto necessario per risolvere i problemi riscontrati.

15) I servizi della piattaforma sono usufruibili solo da pc?
No. È possibile usufruire dei vari servizi anche tramite mobile, navigando direttamente dal browser del dispositivo oppure scaricando la nostra app da Google Play e App Store.

16) Come fare per essere in regola nel mondo delle ripetizioni?
Lo strumento previsto per retribuire la prestazione occasionale svolta dai lavoratori nei confronti della famiglia è il voucher occasionale, chiamato anche libretto di famiglia. Trattasi di una sorta di carta prepagata, acquistabile tramite i servizi telematici dell’INPS o presso gli uffici postali. Maggiori informazioni possono essere reperiti sul sito dell’INPS.

17) Come posso fare per utilizzare il coupon sconto?
Per utilizzare il coupon sconto, è necessario effettuare il login con le proprie credenziali ed entrare nell’area personale. Fatto ciò, sarà visibile un box per portare a termine l’operazione.