Coronavirus: la scuola torna protagonista in TV

La Rai cambia i propri palinsesti: in onda programmi di didattica a distanza.

Fra il 1960 e il 1968, la Rai mandò in onda una trasmissione televisiva - Non è mai troppo tardi - che aiutò quasi un milione e mezzo di persone a conseguire la licenza elementare. Le lezioni, svolte a distanza secondo un vero e proprio corso di scuola serale, contribuirono a ridurre l'analfabetismo in tutto il Paese. Oltre cinquant'anni dopo, la Rai ha deciso di coprire nuovamente il ruolo educativo rivestito anni addietro. Per far fronte all'emergenza coronavirus e alla chiusura delle scuole e delle università, la TV di Stato cambia i palinsesti di Rai Scuola e Rai Cultura così da adattarli alle esigenze del momento. Vengono proposte nuove iniziative a supporto delle istituzioni scolastiche. Per la didattica dieci puntate online di “Scuola@casa”, rivolte in primo luogo agli insegnanti, ma anche a genitori e studenti, per presentare concetti, metodologie e alcuni fra gli strumenti più usati per la didattica a distanza. Concepite come brevi pillole con taglio pratico e operativo, le puntate potranno aiutare scuole e insegnanti a scegliere gli strumenti di volta in volta più adatti. In vista della Maturità 2020, è stata avviata la realizzazione di una serie di lezioni - affidate a docenti universitari delle principali discipline umanistiche, scientifiche e tecniche - pensate specificamente per aiutare, anche a distanza, lo studio in vista dell’esame. Per quanto riguarda l'offerta tv, dal 9 marzo Rai Scuola aggiunge al normale palinsesto altre 5 ore di trasmissione articolate per materie. Dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 14, con replica al pomeriggio, numerosi approfondimenti che toccano un po' tutte le discipline: chimica, fisica, biologia, geofisica, astrofisica, innovazione scientifica e tecnologicastoria (antica, medioevale, età moderna, ‘800 e ‘900), letteratura italianafilosofiastoria dell'artelingua e letteratura inglese. I ragazzi in queste ore potranno seguire programmi come "Newton", “Lezioni di Coding” e “I Lincei per il Clima”.

Rai Cultura speciale scuola 2020

 

Fonte: TG1, Rai Scuola, ufficio stampa Rai