Esame di terza media: gli scenari possibili

Le alternative sul tavolo del Miur.

Nonostante l'emergenza sanitaria in atto e la chiusura delle scuole, anche quest'anno gli studenti delle classi terze degli istituti secondari di I grado dovranno sostenere gli esami. Come saranno strutturati? La risposta è arrivata con l'approvazione del decreto scuola.

 

Due possibili scenari: 

 

  1. Se sarà possibile fare l'Esame in presenza, le prove potranno essere semplificate (modificate e/o eliminate);
  2. Se non sarà possibile fare l'Esame in presenza, il Consiglio di classe effettuerà una valutazione finale tenendo conto anche di un elaborato (usa sorta di tesina) svolto dal candidato;

 

La valutazione sarà seria e corrispondente all’impegno degli alunni durante tutto l'anno scolastico.

 

Fonte: Miur